Ulivo della legalità ad Aiello Calabro

L’attenzione all’ambiente e alla natura è un atteggiamento che occorre coltivare fin da bambini. 

Ad Aiello Calabro lunedì 21 novembre gli studenti e le studentesse della scuola primaria saranno coinvolti in una educativa attività di piantumazione.

La data è stata scelta per celebrare la ricorrenza della Giornata Nazionale degli Alberi, istituita con legge della Repubblica, la n.10 del 14 gennaio 2013.

A scuola si impara anche il rispetto per l’ambiente

L’obiettivo della manifestazione è di valorizzare l’importanza del patrimonio arboreo e ricordare il contributo indispensabile che gli alberi danno al mantenimento della salute dei nostri ecosistemi naturali e urbani e al benessere per l’intera comunità. Gli alberi infatti contribuiscono a migliorare la qualità dell’aria e della terra, rappresentando quindi degli alleati indispensabili per contrastare la crisi climatica. 

Alla declinazione di tipo ambientale, che spinge l’organizzazione di questo momento presso il plesso scolastico di via Campo, si aggiunge poi un secondo aspetto non meno importante. L’ulivo che sarà piantato infatti sarà dedicato ai magistrati che lottano contro le mafie.

Un simbolo di tradizione della cultura mediterranea, che rimanda alla pace, alla tenacia, alla rinascita. 

L’appuntamento vedrà impegnati in prima linea gli studenti, ma tutta la cittadinanza è invitata a partecipare, come testimonianza di un impegno verso l’ambiente e verso la legalità che coinvolge l’intera comunità di Aiello Calabro.

mariacg

Altri articoli interessanti per te...

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *