Panchina rosa per il comune di Aiello Calabro

La prevenzione non va in vacanza, neanche durante le feste di Natale. Anzi ogni occasione è buona per riflettere e approfondire un tema così delicato e importante, come quello della salute. 

E nel programma delle feste natalizie il Comune di Aiello Calabro ha voluto inserire questo momento di natura culturale, dal titolo “Stress, mente e cancro”, in collaborazione con  l’Associazione ri-uniti Calabria oncologia (Arco).

L’appuntamento è per sabato 17 dicembre, a partire dalle 15, presso il teatro comunale della cittadina.

Informazioni e screening per la prevenzione

Dopo i saluti istituzionali del sindaco Luca Lepore, del vicepresidente del Consiglio regionale Franco Iacucci e del presidente di Arco Francesco Provenzano, il pomeriggio si snoderà tra gli interventi di medici esperti. Relazioneranno infatti Michela Loiacono psicologa/oncologa, Sisto Milito dirigente medico dell’Asp di Cosenza, Francesco Amato direttore Uoc Terapia del dolore e cure palliative Azienda ospedaliera di Cosenza.

La prevenzione – ricorda Lepore – rappresenta l’unica e fondamentale arma contro il cancro. Come amministrazione comunale puntiamo a offrire maggiori occasioni per sensibilizzare la cittadinanza su questi temi.

Un’attenzione che non sarà limitata solo alle parole. Nel pomeriggio sono infatti previsti altri due momenti, come espressione concreta dell’impegno dell’amministrazione. Alle 16.30 ci sarà la posa della panchina rosa, simbolo proprio della prevenzione contro il cancro, mentre dalle 17 prenderà il via la campagna di screening con ecografia senologica a cura del dottor Sisto Milito.

mariacg

Altri articoli interessanti per te...

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *